L'associazione per la promozione della creatività MERLIN

Il progetto viene attuato dal 2005 e mira ad organizzare attività qualitative, all'integrazione e l'aumento delle competenze sociali dei bambini in età prescolare e scolare delle minoranze nazionali che non hanno le possibilità materiali per frequentare regolarmente l'asilo e le attività extrascolastiche, nonché la promozione del volontariato e dell'occupazione delle insegnanti ed educatrici disoccupate. Il progetto si svolge nel corso di tutto l'anno scolastico per una durata di 10 mesi nella città di Dignano, mentre le attività vengono svolte negli angoli prescolari e nei laboratori creativi in cinque programmi:

  • L'angolo prescolare – programma breve finalizzato allo sviluppo emozionale, psicofisico e sociale dei bambini dai 3 ai 7 anni,
  • Piccola scuola – programma breve il cui obiettivo è di preparare e coinvolgere i bambini nel sistema istruttivo della Croazia,
  • Aiuto ai bambini in età scolare nello studio – l'obiettivo del laboratorio creativo è di aumentare la capacità e la motivazione dei bambini che frequentano le scuole elementari al fine di superare con successo i compiti del programma scolastico per diminuire il rischio di non riuscita e di interruzione della scuola,
  • Laboratorio di informatica – incoraggiare l'alfabetismo informatico e l'uso dei computer per assimilare la materia scolastica,
  • I laboratori di abilità sono: laboratori di taglio e cucito durante i quali i bambini e i giovani acquisiscono le nozioni per realizzare e riassestare i capi d'abbigliamento e il laboratorio di musica e ballo nel quale si tramandano il folclore e le usanze.

I programmi dei laboratori prescolastici e della scuola dell'infanzia sono stati verificati dal Ministero della scienza, dell'istruzione e dello sport e sono conformi all'articolo 9 del Regolamento sulle condizioni particolari per la realizzazione dei programmi d'educazione prescolare (Gazzetta ufficiale n. 133/97) e in riferimento all'articolo 23 della Legge sull'educazione e l'istruzione prescolare (G.U. n. 10/97); i contenuti delle attività sono conformati allo Standard pedagogico croato dell'educazione e istruzione prescolar , al Piano nazionale delle attività per i diritti e gli interessi dei bambini dal 2006 al 2012 ed al Piano d'azione del decennio per l'inclusione del Rom dal 2005 al 2015 del Governo della Repubblica di Croazia (Zagabria, marzo 2005).

Il laboratorio d'informatica è stato realizzato tenendo conto delle persone di diverse età e grado d’istruzione; il suo obiettivo è di abilitarle a lavorare al computer e permettere loro di accedere ad un grosso numero d'informazioni, ampliare la comunicazione e creare una maggiore parità sul mercato del lavoro.

Programmi Windows, Word, Internet. Vengono studiati gli elementi del lavoro al computer come: elementi del pannello di controllo, uso della lista start, amministrazione del pannello di controllo, regolazione della data e dell'ora, immissione della password, organizzazione dei dati, creazione e lavoro con le banche dati e le mappe, creazione, salvataggio e stampa del documento e sua sistemazione, uso di Mozilla Firefox, contenuti dei siti internet, ricerca su Internet, salvataggio dei dati da internet al computer, uso dell'e-mail, comunicazione via e-mail, chat, blog e sim., riproduzione di dati (musica, video, fotografie) su CD e chiavetta USB.

I laboratori si tengono una volta al mese in gruppi di 6 partecipanti, la formazione individuale avviene secondo il programma per adulti adeguato ai principianti e agli anziani, dura da 20 a 30 ore nell'orario pomeridiano, a partire dalle ore 17, tre volte la settimana per 2 ore.

Home Facebook  YouTube Home

Siamo sostenuti da:

EU
Nacionalna zaklada
EEA Grants
Norway Grants
Primorsko-goranska županija
Grad Opatija

ERSTE premi

Erste