L'associazione per la promozione della creatività MERLIN

Associazione MerlinL'associazione per la promozione della creatività MERLIN è un'organizzazione non governativa, apartitica e no profit il cui obiettivo è di associare, organizzare il lavoro e l'attività dei cittadini, dei bambini e dei giovani nelle varie attività sociali, culturali, artistiche, istruttive, creative ed editoriali promuovendole a livello della comunità locale.

Gli obiettivi dell'associazione sono la ricerca, l'educazione e l'applicazione della creatività nella vita quotidiana, la promozione dello sviluppo della comunità, il miglioramento della qualità della vita e dei rapporti interpersonali.

Principi

L'associazione basa il suo lavoro su singoli, famiglie, gruppi e comunità, sui principi di un approccio attivo alle attività della vita, il rafforzamento, il coinvolgimento attivo, l'appoggio alle iniziative positive, la promozione della collaborazione, della tolleranza e della non violenza, della stima degli altri e del rispetto delle differenze.

L'attività dell'associazione

L'associazione Merlin opera dal 2001 sul territorio delle città di Pola e Dignano, nonché della Regione Istriana. Dal 2003 la sua sede è nell'edificio multiculturale Rojc, sede di un centinaio di varie organizzazioni della società civile di Pola: www.rojcnet.pula.org. L'associazione ha un ufficio e tre laboratori per un totale di 100m2 alla caserma polese Rojc, mentre a Dignano dispone di 70m2 di angolo giochi nel Centro infantile"Jutarnji cvijet" (Fiore mattutino).

L'associazione è gestita dall'Assemblea, dal Consiglio d'amministrazione con la presidente e dal Comitato di vigilanza. L'Assemblea si tiene una volta all'anno mentre gli incontri del Consiglio d'amministrazione avvengono tre volte all'anno. Nell'associazione sono state assunte la direttrice e l'educatrice, mentre per contratto la contabile, l'insegnante e le altre educatrici, studentesse, pensionate e volontarie nella realizzazione dei progetti.

I membri

L'associazione Merlin accoglie bambini e donne, nonché gli utenti dei progetti cofinanziati (donne senza impiego, giovani, bambini e donne rom, persone con particolari necessità, pensionati).

Organizzazione delle attività

  • Imprenditoria sociale – progetti nella comunità per i gruppi marginalizzati
  • Educazione informale per varie abilità, mestieri tradizionali e artistici
  • Elaborazione, realizzazione e presentazione di lavori a mano e souvenir originali

Donatori

I donatori spaziano dalla comunità locale alle istituzioni statali: Città di Pola, Ente per il turismo, Regione Istriana, Città di Dignano, Ministero della scienza, dell'istruzione e dello sport della RC, Ministero dell'economia della RC, Comunità nazionale per lo sviluppo della società civile della RC, Fondazione per la promozione del partenariato e lo sviluppo della società civile, imprese e aziende che erogano servizi ed infine i cittadini di Pola che hanno donato macchine da cucire, lana e tessuti.

Donatori esteri: CNF-CEE fondazione olandese nella RC, Ufficio della Banca mondiale nella RC, Ministero degli esteri dell'Austria, OSCE Korenica, Allavida fondazione inglese.

Collaborazione

Abbiamo collaborato con la Città di Pola, il Museo archeologico dell'Istria, il Museo etnografico di Pisino, l'Ente per il turismo di Pola, le Università popolari aperte di Pisino, Albona, Rovigno, l'Ente di collocamento e altre associazioni: Suncokret (Girasole), Udruga žena (Associazione delle donne), Monteparadiso Hackclub, Centar za građanske inicijative Poreč (Centro per le iniziative civiche di Parenzo), Tara e Nit di Korenica, Centar za inkluziju i pomoć u zajednici (Centro per l'inclusione e l'aiuto nella comunità), Homo, Udruga Romi za Rome (Associazione Rom per i Rom), Crveni kriz (Croce rossa).

Home Facebook  YouTube Home

Siamo sostenuti da:

EU
Nacionalna zaklada
EEA Grants
Norway Grants
Primorsko-goranska županija
Grad Opatija

ERSTE premi

Erste